whatsapp

Per informazioni: +393756682717

Cookie

Policy

Copyright 2019-2020 SdRC - Studio di Revisione Condominiale tutti i diritti riservati.

Privacy

Sitemap

Contatti

image-45
LogoRevcondFlazio2

La Revisione Condominiale

triburtarista internazionale, fiscalista internazionale, revisione condominiale, revisore condominiale

La Revisione Condominiale ha lo scopo di analizzare la gestione del condominio condotta dall’amministratore.

 

Non deve essere vista come una “caccia alle streghe” oppure una inquisizione, ma semplicemente un’analisi approfondita che si spinge ben oltre il mero controllo del rendiconto condominiale, in quanto può interessare anche le procedure poste in essere dal rappresentante del condominio come, ad esempio, convocazioni, compilazione del verbale assembleare, regolarità delle dichiarazioni  fiscali   obbligatorie  e  dei

relativi  versamenti, ecc... . Infatti, la revisione condominiale è un controllo giuridico/contabile del condominio target.

 

Il Revisore Condominiale è colui che viene chiamato ad esperire la revisione che può avere ad oggetto, come enunciato nell’art. 1130-bis del codice civile, il controllo di uno o più anni specificatamente identificati.

 

Infine, il Revisore Condominiale è un professionista super partes, ossia deve essere in grado di svolgere il suo ruolo con imparzialità senza farsi influenzare da dicerie nei confronti dell’amministratore di condominio interessato dal controllo giuridico/contabile de quo.

 

Lo studio di revisione condominiale SdRC svolgerà in tal guisa l’incarico esperendo un’attività al di sopra delle parti con professionalità e precisione.

 

 

La funzione della revisione condominiale.

 

  • Accertare che l'amministratore di condominio stia lavorando e/o abbia lavorato correttamente.
  • Avere la certezza che le spese sostenute siano di competenza dello Vostro condominio.
  • Verificare il rispetto della norme di Legge sulla contabilità condominiale.
  • Assicurarsi del corretto utilizzo del conto corrente condominiale.
  • Controllare  gli adempimenti fiscali: dichiarazione 770, ritenute d'acconto dei fornitori, pagamento degli F24.

 

 

Quando è opportuno richiedere la revisione condominiale.

 

  • Per verificare costantemente e annualmente il corretto lavoro dell'amministratore di condominio.
  • Se si ritiene che ci siano situazioni critiche nella gestione dello stabile.

 

 

Chi può chiedere la revisione condominiale.

 

  • L'assemblea del condominio (con la maggioranza degli intervenuti che rappresentano almeno 500 millesimi).
  • Dal singolo condomino, con la conseguenza che larelativa spesa non sarà ripartita sul condominio).
  • Dal nuovo amministratore nominato in vece del precende (anche in tal guisa la spese non sarà ripartita sul condominio).
  • Dall'autorità giudiziaria nell'ambito di una consulenza tecnica d'ufficio. In tale alveo il revisore condominiale deve porre in essere tutte le attività necessarie per dare sfogo ai quesiti formulati dal giudice.

 

 

 

 

 

Il dott. Ernesto Cherici è titolare anche dei

seguenti studi

revisione condominiale, triburtarista internazionale, fiscalista internazionale, revisore condominiale
revisione condominiale, revisore condominiale, triburtarista internazionale, fiscalista internazionale
Come creare un sito web con FlazioCreare un sito per ristoranti